Europa per i Cittadini: bando per progetti sulla memoria europea

Il bando sostiene la realizzazione di programmi di iniziative (conferenze, dibattiti, mostre, attività di ricerca e di didattica, ecc…) sulla storia europea, per promuovere la comprensione, la coscienza storica, il dialogo ed il rispetto interculturale. Possono presentare le proposte, anche in forma singola (ancorché sarà data priorità ai progetti che coinvolgano partner di diversi paesi europei), enti locali ed amministrazioni pubbliche, scuole, università ed enti di ricerca, fondazioni ed associazioni culturali). Scadenza 4 febbraio 2020. 

Maggiori informazioni sul bando è possibile reperirle al seguente link:

https://bit.ly/2FmgMEI